Progetti

/Progetti
Progetti2019-03-14T12:50:45+02:00
2019-06-09T22:16:54+02:00

I Francescani Secolari e l’Economia

Questo articolo rappresenta una breve riflessione su un tema che vedrà impegnata sia la nostra Fraternità regionale, sia quella nazionale e con varie iniziative i fratelli del Primo Ordine in preparazione dell'incontro di Papa Francesco ad Assisi nel 2020. Il Santo Padre ha scelto la città del Poverello per affrontare, a livello mondiale, le problematiche inerenti al lavoro e la visione che oggi ne sovrintende i meccanismi. E' necessario che le nostre Fraternità locali partecipino con interesse all'evento, perché esso non venga vissuto solo come una visita del Papa nella città di San Francesco. (Alfredo Bolletta) I Francescani Secolari [...]

2019-03-31T21:16:20+02:00

PROGETTO FORMAZIONE REGIONALE INIZIANDI

A livello regionale, il cammino di discernimento arricchisce e integra la proposta “locale” con l’offerta di un cammino  che accompagna il fratello e la sorella a verificare la chiamata a seguire Gesù Cristo secondo l’insegnamento e l’esempio di san Francesco d’Assisi,” all’interno della fraternità dell’Ordine Francescano Secolare.

2019-03-23T21:56:58+02:00

Progetto Lavoro

Intende venire in aiuto a quei fratelli e sorelle dell’Ofs o a persone vicine all’Ordine che si trovano in affanno per la diminuzione del lavoro, in particolare gli artigiani, di cui le Fraternità Locali sono a conoscenza, ma che non riescono a risolvere nel loro ambito. È evidente che aumentando l’orizzonte attraverso una rete solidale con la dimensione regionale, si possono ottenere migliori risultati. Per l’operatività si acceda al relativo REGOLAMENTO.

2019-03-23T21:50:50+02:00

Progetto “Braccia tese”

 Consiste nella possibilità di venire incontro alle richieste, seppur di modesta entità, di un aiuto immediato in denaro da parte del Consiglio Regionale in particolari situazioni di difficoltà in cui versano provvisoriamente sia i fratelli e le sorelle dell’Ofs, sia persone vicine all’Ordine. Le peculiarità consistono nella rapidità dell’intervento e nella attribuzione al Ministro della Fraternità Locale interessata della regia dell’intervento stesso. Per i dettagli si acceda al relativo REGOLAMENTO INTERNO.

Iscriviti alla nostra mailing list e rimani sempre aggiornato sulle nostre attività

Entra a far parte della nostra famiglia